SITO WEB IN ALLESTIMENTO
20Aprile

Cassazione: quando si può sequestrare i computer nei reati tributari e di bancarotta

Il sequestro dei computer di una società , nei confronti della quale si procede per i reati di bancarotta fraudolenta patrimoniale e documentale, è legittimo, ma deve essere adottato rispettando i criteri di proporzionalità ed adeguatezza

Se desideri ricevere una consulenza in materia, compila il modulo verde

 

Il sequestro dei computer di una società , nei confronti della quale si procede per i reati di bancarotta fraudolenta patrimoniale  e documentale, è legittimo, ma deve essere adottato rispettando i criteri di proporzionalità ed adeguatezza.

A stabilirlo la Corte di Cassazione in un provvedimento depositato nei primi giorni di aprile del 2017.

http://www.lidis.it/diritto-penale

Se desideri ricevere una consulenza in materia, compila il modulo verde

 

Pubblicato in Diritto Fallimentare, Bancarotta Semplice e Fraudolenta

Resta connesso con Avvocato Penale (.net)

Realizzato in conformità degli artt. 17, 17bis, 19 del Cod. Deontologico Forense e nel rispetto del D.Lgs 70/2003 in materia di servizi della società dell'informazione.

Affiliati:
Mobile:


© Avvocato Penale (.net) | La miglior difesa è l'attacco - Tutti i Diritti Riservati.
P.Iva/C.F.: IT06929901004 - Roma | Studio Legale Montagna